Scroll to navigation

APT-CONFIG(8) APT APT-CONFIG(8)

NOME

apt-config - programma di interrogazione della configurazione di APT

SINOSSI

apt-config [--empty] [--format ' %f "%v";%n'] [-o=config_string] [-c=config_file] {shell | dump | {-v | --version} | {-h | --help}}

DESCRIZIONE

apt-config è un programma interno usato da varie parti della suite APT per fornire una configurabilità coerente. Accede al file principale di configurazione /etc/apt/apt.conf in un modo facile da usare da parte di applicazioni che usano script.
A meno che non venga fornita l'opzione -h o --help, deve essere presente uno dei comandi seguenti.
shell
shell viene usato per accedere alle informazioni di configurazione da parte di uno script di shell. Riceve coppie di argomenti, il primo dei quali è una variabile di shell e il secondo è il valore di configurazione da interrogare. Come risultato elenca il comando shell di assegnazione per ciascun valore presente. In uno script di shell dovrebbe essere usato in modo simile a:
OPZIONI="-f"
RES=`apt-config shell OPZIONI MiaApp::opzioni`
eval $RES
In questo modo la variabile d'ambiente $OPZIONI della shell verrà impostata al valore di MiaApp::opzioni con un valore predefinito di -f.
La voce di configurazione può essere seguita da /[fdbi]. f restituisce nomi di file, d restituisce directory, b restituisce vero o falso e i restituisce un intero. Ogni valore restituito è normalizzato e verificato internamente.
dump
Mostra soltanto i contenuti dello spazio di configurazione.

OPZIONI

All command line options may be set using the configuration file, the descriptions indicate the configuration option to set. For boolean options you can override the config file by using something like -f-,--no-f, -f=no or several other variations.
--empty
Include le opzioni che hanno un valore vuoto. Questo è il comportamento predefinito, perciò usare --no-empty per rimuoverle dall'output.
--format '%f "%v";%n'
Definisce l'output per ciascuna opzione di configurazione. %t verrà sostituito dal suo nome, %f dal suo nome gerarchico completo e %v dal suo valore. Usa le lettere maiuscole e i caratteri speciali nel valore verranno codificati per assicurare che possano essere usati senza problemi in una stringa tra virgolette, come definito nella RFC822. In aggiunta %n verrà sostituito da un ritorno a capo e %N da una tabulazione. Un carattere % può essere prodotto usando %%.
-h, --help
Show a short usage summary.
-v, --version
Show the program version.
-c, --config-file
Configuration File; Specify a configuration file to use. The program will read the default configuration file and then this configuration file. If configuration settings need to be set before the default configuration files are parsed specify a file with the APT_CONFIG environment variable. See apt.conf(5) for syntax information.
-o, --option
Set a Configuration Option; This will set an arbitrary configuration option. The syntax is -o Foo::Bar=bar. -o and --option can be used multiple times to set different options.

VEDERE ANCHE

apt.conf(5)

DIAGNOSTICA

apt-config restituisce zero in caso di funzionamento normale e il valore decimale 100 in caso di errore.

BUGS

APT bug page[1]. If you wish to report a bug in APT, please see /usr/share/doc/debian/bug-reporting.txt or the reportbug(1) command.

TRANSLATION

The english translation was done by John Doe <john@doe.org> in 2009, 2010 and Daniela Acme <daniela@acme.us> in 2010 together with the Debian Dummy l10n Team <debian-l10n-dummy@lists.debian.org>.
Note that this translated document may contain untranslated parts. This is done on purpose, to avoid losing content when the translation is lagging behind the original content.

AUTORI

Jason Gunthorpe
APT team

NOTE

1.
APT bug page
30 novembre 2013 APT 1.4.8